Ginni Club Progetto Danza Genova
danza movimento terapia

DANZA MOVIMENTO TERAPIA

“Dagli albori della civilta’, il flusso della danza crea e rinnova il legame sociale, anima le pratiche di guarigione, celebra i rituali tradizionali, nutre il benessere personale e collettivo. Anche nella cultura contemporanea, riemerge prepotentemente l’eterno bisogno di danzare”. (F. Schott – Billmann 2000)

La DanzaMovimentoTerapia permette alle persone che ne usufruiscono una possibilita’ di positiva ricerca del benessere e dell’evoluzione personale, attraverso l’utilizzo del potere rigeneratore della danza ed il processo creativo individuale.

La DanzaMovimentoTerapia rappresenta un mezzo capace di risvegliare i flussi vitali, creare aggregazione e sviluppare socialita’, fornendo la possibilita’ alla persona di esprimersi in modo autentico alla scoperta del proprio corpo, dello spazio, delle potenzialita’ motorie.

Per partecipare non e’ richiesta alcuna preparazione tecnica nel campo della danza, ne’ precedenti esperienze con il movimento, tutti possono accedervi.

Gli incontri saranno della durata di un’ora e quindici minuti circa, accompagnati dalla musica e dalla guida del conduttore, all’interno di un clima stimolante e privo di giudizio, dove viene ricercato il piacere di muoversi liberi da schemi definiti.

Condotto da Beatrice Bisacchi DanzaMovimentoTerapeuta diplomanda presso la Scuola di DanzaMovimentoTerapia Espressivo e Psicodinamica di Genova (accreditata APID) e Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica.

DANZA CLASSICA GENOVA

INSEGNANTE DEL CORSO

  • Beatrice Bisacchi
    Beatrice Bisacchi
    Danza Contemporanea e Movimento Terapia

CONTATTACI

Per maggiori info su questo o su gli altri corsi di danza offerti da Ginni Club, non esitare a contattarci!

Beatrice Bisacchi
Danza Contemporanea e Movimento Terapia
Beatrice Bisacchi

La sua esperienza nel mondo della danza nasce all’interno della Scuola di Danza Ginniclub, dove sin da giovanissima comincia a seguire lezioni di danza classica e moderna con diversi danzatori..

La principale è Valentina Camera con la quale studia in modo costante e continuativo per molti anni la tecnica della danza classica; in parallelo lo studio della danza più propriamente jazz ed in seguito l’incontro con la danza contemporanea, disciplina più vicina al suo sentire ed al suo modo di essere. Comincia così a seguire la danzatrice Emanuela Bonora con la quale inizia ad avvicinarsi al suo corpo ed al movimento con un approccio differente, sentendosi libera di danzare in un modo nuovo, più creativo e lontano dagli schemi. Non a caso poco dopo si iscrive alla Scuola di Formazione Professionale in DanzaMovimentoTerapia Espressiva e Psicodinamica di Genova, con insegnante la Dott.ssa Psicologa e Psicoterapeuta, oltre che ex danzatrice, Cinzia Saccorotti. Attualmente è iscritta al secondo anno di formazione della suddetta Scuola frequentando lezioni con diversi danzatori.

L’esperienza con la DanzaMovimentoTerapia le ha offerto l’occasione di aprirsi nuove strade nel mondo della danza: dalla danza creativa con i bambini all’approccio della danza alla disabilità psichica. Da qui nasce l’esperienza come insegnante di danza creativa e contemporanea all’interno della scuola del Ginniclub ed altre esperienze di tirocinio e lavoro, con i bambini e gli adolescenti, presso altri Enti presenti sul territorio ligure. Inoltre acquisisce nel 2014 la laurea in “Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica” che le permette, grazie all’esperienza professionale, di utilizzare la danza come mezzo espressivo altamente terapeutico all’interno del disagio psichico. Si avvicina nel contempo ad un’altra danzatrice contemporanea, Guendalina Di Marco, grazie alla quale partecipa ad un Progetto intitolato “The Big Dance Pledge”. Ad oggi la sua esperienza deriva principalmente dall’unione di tre componenti fondamentali: l’esperienza come danzatrice, la formazione come DanzaMovimentoTerapeuta e la professione come Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, che le permette di utilizzare la danza come un mezzo di cura e di relazione.